mercoledì 5 gennaio 2011

IO HO VISTO


Non entro nella diatriba moralista del giusto o ingiusto. Si è già detto troppo e di più.


A coloro che hanno manifestato sotto l’ambasciata brasiliana chiedo:


Avete mai sentito l’odore acre della carne umana bruciata da una bomba?

Avete mai visto, da vicino, brandelli di carne incollati alle colonne annerite e distrutte di una piazza?

Avete mai visto una gamba, un piede, un braccio sparsi per strada e dei corpi dilaniati?

Avete mai provato dolore da contorcervi le budella? E avete mai vomitato rabbia?

Avete mai visto tanto sangue che nemmeno la pioggia spazzava via?

Vi siete mai chiesti perché tutto questo?

Vi siete mai chiesti qualcuno deve pagare?

Voi siete le istituzioni.

Eppure non ho visto nessuno di voi protestare sotto l’ambasciata giapponese per l’estradizioni di Delfo Zorzi.

3 commenti:

Audrey ha detto...

La strage di Piazza Fontana, la strage di Piazza della Loggia... Ferite ancora aperte nella storia di questo Paese. Aperte perchè NESSUNA ISTITUZIONE ha fatto qualcosa per chiarire, per svelare.
Ed il Paese nulla ha preteso.
Più facile gridare e protestare a comando.

Anonimo ha detto...

Ci sono ferite che si rimarginano solo con la verità.
Prim

Martina D. ha detto...

Esatto. senza contare i vari La Russa & co. che non fanno altro che sbraitare.
Tanto per cambiare.

ShareThis