lunedì 18 agosto 2008

Ultimi aggiornamenti da Guerrilla, veleggiando ormai veloci verso Gaza...





Di passaggio di corsa a casa, posto alcuni aggiornamenti ricevuti via mail sulla missione di Guerrilla aka Vik e di Free Gaza.

1) Vi rimando prima di tutto al post di Vik sul suo blog con gli ultimi aggiornamenti

http://guerrillaradio.iobloggo.com/#..

Stanno veleggiando finalmente in alto mare, dopo traversie di vario tipo che hanno ritardo notevolmente la missione.

2) vi riporto un divertente report ricevuto via mail da uno dei partecipanti, sulla vita a bordo. E' in inglese perchè non ho il tempo per la traduzione.. Sorry :-)

from the sea a thing not much very smooth and lovely so far
we found one small mouse hiding in the engine room and we believe the nationality of this mouse to be announced later but i guess its obvious to some of you if not to all of you :) ???!!!
we did question the mouse and you might be pleased to know that we have a very
strong cats on bord :))

Grazie a tutti per l'attenzione e scusate la fretta con cui ho compiuto questi aggiornamenti.

Un caro saluto a tutti, Audrey

3 commenti:

Paolo Bee ha detto...

Aspetto il tuo ritorno, ora goditi le tue vacanze! :)

A presto.

Marte ha detto...

Ultimissimo aggiornamento: sono sbarcati!
Pare che il tg3 abbia trasmesso già un servizio.

Sub ha detto...

Mentre audrey si sta godendo le sue meritate vacanze, noi siamo tornati operativi!

Stavamo pensando ad un aiuto concreto, qui abbiamo esposto delle idee:

http://ilsonnodellaragione.iobloggo.com/archive.php

Una piccola rassegna stampa: Hanno fatto un bel baccano i nostri amici. E deve essere stato davvero tanto, perchè pure "il Giornale", si è accorto di loro. L'articolo, come era logico aspettarsi, aleggia in un indeterminato giudizio, che attacca questi pacificti-comunisti idealisti, sostenitori dei peggiori terroristi al mondo e come sempre ignoranti.
E' andata meglio, invece, con un giornale dal passato glorioso ma con un futuro tremendamente incerto:l'Unità. Il quotidiano fondato da Antonio Gramsci, ed ora di proprietà del piddino Antonello Soru (sic!), ci da' notizia non solo dell'arrivo, ma anche del fatto che gli attivisti del Free Gaza sono usciti in mare con i pescatori palestinesi, superando le 6 miglia di restrizione imposte dalla marina israeliana.
Michele Giorgio e Vittorio Arrigoni in persona hanno descritto quanto stava succedendo su Il Manifesto. Audrey ci ha fatto notare un ottimo articolo su Liberazione. Non abbiamo trovato articoli a riguardo su il Corsera nè su Repubblica, ma è probabile che questo sia causa di una nostra disattenzione.
Vittorio ci ha informato del fatto che sono stati omaggiati della cittadinanza onoraria. Ci ringrazia per il sostegno, il supporto e la collaborazione.

ShareThis