domenica 14 settembre 2008

Oggi il mio Genoa mi ha mandata in Paradiso :-) Il Grifone vola con Milito ed il Milan sta a ZERO. Evvaiii





Solitamente qui su LogicoKaos non parlo di calcio, anche se per me il calcio rappresenta una delle cose più belle della vita.

Lo so dette da una donna queste parole suonano strane, ma quando a 4 anni stai già sugli spalti di Marassi a guardare attenta le partite del Genoa Cricket and Football Club, perché tuo padre abbonato da una vita, nato a 100 metri dallo stadio, pensa sia il modo più naturale per passare la domenica pomeriggio con la figlioletta...
Ogni cosa si spiega.

Beh, come tutti i genoani, sembro nata per soffrire..Ma OGGI NO!!!

Quando l’immenso Diego Milito (appena ritornato in maglia rossoblu) ha messo alla spalle di Abbiati il 2 a 0 e l’impietosa regia di Sky ha inquadrato la faccia dei Galliani Father & Son….

WOOOOOWWWWWWWWcome ho goduto con tutta me stessa..
Credo che nemmeno avere a disposizione DEPP una notte tutto per me potrebbe equivalere
(Boh..non so.. forse questo è esagerato.. ci penserò):-D

Ecco si nasce per vivere anche momenti di gioia come questi!

GENOA –MILAN 2 a 0

MILAN a 0 (leggasi ZERO) punti, in fondo alla classifica insieme al Cagliari.

Bentornato Principe!

11 commenti:

lord laziale ha detto...

finalmente un argomento interessante.
mi dispiace moltissimo per il milan, mia seconda squadra da sempre (non c'entra niente il cavaliere stavolta)ma ha messo in campo una formazionew scandalosa con degli zombie in attacco e altrettanti in difesa. penosi maldini e favalli, due monumenti del calcio, ma ormai per l'appunto immobili.
bella squadra il genoa, anche se non ho capito il palladino in panca. Bell'acquisto motta, però realisticamente si può arrivare in una posizione tra il sesto e l'ottavo posto, comunque zona uefa.
Che dire della lazio :)
zarate kid ne ha fatta un'altra delle sue e domenica amilano per sbancare san siro e andare in fuga

SIAMO IN TESTA (cit. berlusconiana)



ps scusami audrey ma la roma a 1 è una goudria ben maggiore del milan sconfitto :)

Audrey ha detto...

Caro Lord,
che il calcio sia una delle poche cose serie in Italia..Ne convengo :-) Anche se la presenza persistente di gente tipo Matarrese qualche dubbio lo insinua.

Concordo anche (un po' troppo concordia tra me e te..mmh) sul 6°/7° posto possibile per il Genoa, tradotto..UEFA!!
Cmq vedremo... noi vediamo sempre il bicchiere mezzo vuoto e facciamo mugugno... Ciosì tutto quello che arriva ci pare un "plus" come va di moda dire ora :-).

Motta mi piace, ma speriamo si possa rimettere in sesto, credo quell'uomo si sia infortunato tutto l'infortunabile
Zarate è un gran giocatore, però un po' di dieta ? :-P

Un saluto in concordia, strano ma vero... :-P

Ps Chissà perchè sospettavo che il Milan fosse la tua 2° squadra...

lord ha detto...

tutta questa concordia è inquietante.....

rossaura ha detto...

Ma guarda che assurdità se mi inserisco tra due concordie inquietanti e una discussione di calcio, bisogna dire che deve essere colpa dell'amicizia o qualcosa del genere.
Mai e poi mai parlerei di calcio, anche perchè che sia una cosa serie in Italia ho davvero i miei dubbi....
Cmq gioisco per la vittoria del Genoa, sopratutto perchè ti fa felice e fa risicare un pò Lord ( :-) ) e non solo oltre a Lord fa rosicare tantissimo quello che se potesse si comprerebbe anche il risultato delle partite di calcio della sua squadra.
Ricordo a Audrey che di partite ne puoi vedere altre ma di Depp da utilizzare come uomo-oggetto forse non ti capiterebbe mai più.... ripensaci!

lord ha detto...

ross io sono della lazio, la sconfitta del milan mi tange fino ad un certo punto :)

Anonimo ha detto...

ieri, mentre guardavo la partita , ho pensato a te e volevo anche telefonarti poi ho desistito già saevo della tua felicità, che non è paragonabile alla mia, ma godevo tanto anche io.

Potevi tralasciare che anche il cagliari è a zero. Va beh.

Il calcio in ialia è veramento poco serio e rispecchia la vita quotidiana, lo governano sempre gli stessi, sempre a difesa di interessi di pochi. Quando cambieranno i musicanti forse, dico forse, cambierà la musica.

Godiamoci questo momento. Verrà anche il momento di gioire per le sconfitte della lazio, squadra da sempre snob e guarda caso piena di antipatici proprio come il milan

Anonimo per negligenza

Audrey ha detto...

@ Lord (laziale o meno..tanto sempre tu sei :-P)
Concordo che tutta sta concordia tra me e te è inquietante...
Che le pagine finali dell'Apocalisse si stiano realizzando??? (spero Amicus non legga .-D)

@ Ross
Come tu ben sai io sono una donna concreta... Quindi credo sia più realizzabile per me vedere la stella del 10° scudetto sulle maglie rossoblu che avere Depp come uomo oggetto a disposizione..Indi per cui non ci ripenso! :-D

@ Anonimo (ma chi saràààà)
Spero di sentirti presto :-)

lord ha detto...

questo è dedicato a te anonimo:


Lo immagino, il sor Claudio, come un Papa sulla tribuna dell’ Olimpico mentre Zarate, argentino di 21 anni, sua scommessa personale, segna un gol alla Maradona, diventa capocannoniere e porta la Lazio in testa. Il sor Claudio è il magico , discusso, pittoresco Lotito che, con le sue gesta sapienti, spericolate, provocatorie, si porta dietro anche il pentimento di quanti ne salutarono l’avvento nel calcio come un omaggio al folclore. Io lo conobbi a Milano in un Natale di 4 anni fa quando deliziò i commensali col suo latinorum e, rivolto a Galliani, disse: «Il tuo progetto per la Lega è valido, perché vi hai inserito tutti i miei consigli». Parlava a raffica, evocando Ovidio e Trilussa, sembrava una irresistibile macchietta. Dopo due anni, onestà mi indusse a scrivere : «Solo Lotito può mettere ordine nella Lega calcio. Fatelo presidente» . E nessuno mi prese per matto .

Tra Cicerone e Zarate, passando dalla battaglia contro gli Irriducibili, che avevano mani e piedi nella Lazio di Cragnotti, e uno storico, sconcertante accordo ventennale col fisco, Claudio Lotito ha impartito una lezione al calcio, risanando un club che era tecnicamente fallito e mantenendo la squadra in un’assoluta zona-dignità. Fargli gli elogi è pleonastico: se li fa da sé, immagino guardandosi allo specchio. Quei tifosi cui ha tolto affari e potere lo vorrebbero morto, ma lui non ha fatto un passo indietro. Ne ha mandati 4 agli arresti domiciliari, vive sotto scorta e ha trascinato a una misera fine la cosiddetta «cordata Chinaglia», in realtà una cordata da cronaca nera.

Il collega Cieri mi dice che quest’anno Lotito ha dovuto dolorosamente aumentare il tetto degli stipendi. Ma la Lazio costa un quinto dell’Inter e del Milan e la metà della Roma. Ha istituito l’ingaggio in leasing dei giocatori e lui solo sa cosa significhi, aveva un direttore sportivo e ha deciso che se ne può fare a meno, tanto fa tutto lui. Famosa la frase che rivolse all’argentino Lequi, laziale di brevissimo corso: «Ma come, io ti porto in una delle città più belle del mondo e tu vuoi anche dei soldi?».

Nel giorno in cui Vettel vince il GP a Monza, la Lazio (insieme all’Atalanta) ci sta bene in testa alla classifica. E magari ci rimane per un bel po’, guardata dall’alto da sor Claudio Papa. In perfetta coerenza con i fatti e l’alta considerazione di sé, Lotito è persino entrato di slancio nel più spinoso caso italiano: «L’Alitalia? So io come risanarla. Sarà più facile che risanare la Lazio». Nessuno si è permesso di ridere.

Candido Cannavò
Gazzetta dello Sport



ps non vedo tracce del cagliari in giro sul web, sarà che loro sono simpatici.

Applausi per lotito e il suo ego smisurato,assomiglia a qualcuno in qualche dichiarazione.... bravo presidè

rossaura ha detto...

Mannaggia questo sì che è un blog serio. Citazioni anche dalla Gazzetta dello sport! Da far invidia a quelle di Amicuplato :-D

Beh la Lazio mi è simpatica perchè è la passione di tutta la famiglia dell'ex di mio figlio, che malgrado ex mi sta molto simpatica.
Visto lo spessore di Lotito mettiamolo davvero a risanare l'Alitalia altro che cordata da cronaca nera....:-D

Bello spunto Audrey e grazie a Lord finalmente partecipe e logorroico... ;-)

Anonimo ma la tua squadra qual'è? Non vieni da quella città che ha dato le origini al calcio? :-)

lord ha detto...

dannazione ross, il calcio èuna delle poche cose in grado di farmi prendere la briga di spingere tasti su di una tastiera.le altre sono lavoro(ahimè) moda e cazzate.
godetevi questa mia partecipazione, dato che ho visto che il prossimo post è sempre dedicato alla saga "io c'ero a gaza".

lord ha detto...

"tasti su di una tastiera" LoL

ShareThis