domenica 11 gennaio 2009

Aggiornamenti via sms 11/01/2009 di Vittorio Arrigoni: Gaza City è ormai invasa. Hanno circondato l'ospedale ed impedito l'uscita delle ambulanze...

sms di stamattina alle 10.37

Stanotte gli israeliani hanno circondato l'ospedale di Gaza dove Vittorio stava per il solito lavoro di volontario sulle ambulanze.
Hanno sparato a pochi metri di distanza.
Così hanno impedito l'uscita sia delle ambulanze che loro.
Solo stamattina sono riusciti a muoversi fino alla sede di una TV iraniana che li ospita. Ma non riusciva nemmeno a raggiungere il suo appartamento (zona Porto).
Ormai bloccano tutto.


sms di stamattina alle 10.45
L'ospedale è a Gaza City che ormai è invasa.


Voglio segnalare anche questa mail ricevuta dal Free Gaza Mov. che annuncia la partenza da Cipro, il prossimo lunedì (domani) 13 gennaio, di un'altra imbarcazione diretta a Gaza, la "Spirit of Humanity".

L'imbarcazione avrà bordo medici, giornalisti, operatori internazionali, deputati e politici provenienti da diversi paesi, oltre che aiuti e supporti medici e sanitari, di cui a Gaza c'è un disperato bisogno.

Ricordo che l'ultima imbarcazione di aiuti umanitari inviata dal Free gaza Mov., la Dignity, è stata speronata dalla Marina Israeliana e costretta a rifugiarsi in Libano dopo che aveva cominciato ad imbarcare acqua.

Vedi il post di LogicoKaos sull'accaduto:
http://logicokaos.blogspot.com/2008/12/la-dignity-speronata-dalla-marina.html

Ecco la mail ricevuta poco fa sulla partenza di domani:

FREE GAZA TO ISRAEL: "WE ARE COMING IN ON TUESDAY"

For More Information, Please Contact:

(Cyprus) Huwaida Arraf, +357 96 723 999 or +357 99 081 767
huwaida.arraf@gmail.com

(Gaza) Ewa Jasiewicz, +972 598 700 497 freelance@mailworks.org

(Egypt) Caoimhe Butterly, +20 121 027 072 sahara78@hotmail.co.uk

(U.S.) Ramzi Kysia, +1 703 994 5422 rrkysia@yahoo.com

(Cyprus, 11 January 2009) - The Free Gaza Movement ship, "SPIRIT OF
HUMANITY," will leave Larnaca Port at 12:00 noon, Monday, 12 January,
on an emergency mission to besieged Gaza. The ship will carry
desperately needed doctors, journalists, human rights workers, and
members of several European parliaments as well as medical supplies.
This voyage marks Free Gaza's second attempt to break through the
blockade since Israel began attacking the Gaza Strip on 27 December.
Between August and December 2008, the Free Gaza Movement successfully
challenged the Israeli blockade five times, landing the first
international ships in the port of Gaza since 1967.....

L'intera mail è anche leggibile su:

http://www.freegaza.org/it/home/666-free-gaza-to-israel-qwe-are-coming-in-on-tuesdayq

Ps Mi scuso con tutti se in questi giorni, a causa di pressanti impegni personali, non riesco a rispondere ai commenti lasciati qui su LogicoKaos.
Un caro saluto a tutti, Audrey

1 commento:

Mario ha detto...

Ho letto che a Gaza è entrata una rappresentanza del parlamento europeo, c'è pure la Morgantini...

ShareThis